Archivio per la categoria ‘Prefazione di Roberto Tartaglia’

«Ho avuto il piacere di conoscere Giancarlo grazie al mio progetto “Vivere di scrittura”, che ho ideato per aiutare gli autori emergenti ad autopubblicarsi e ad autopromuoversi grazie al Web.

E subito è stata stima reciproca.

Mi piacciono le persone che, come Giancarlo, danno il massimo ogni giorno e non hanno paura di mettersi in gioco, esplorando nuovi mondi.

Giancarlo è un ottimo coach e, con questo romanzo d’esordio, si è dimostrato anche una persona dalla forte creatività.

Un romanzo tagliente, questo, che ammicca alle atmosfere più buie e brutali dell’animo umano. Atmosfere, purtroppo, protagoniste anche della cronaca più nera. E non solo delle fantasie di uno scrittore.

Ma, proprio grazie a questo, Giancarlo si posiziona, senza dubbio, tra le file di quegli scrittori che non si accontentano di regalare ai propri lettori nuove storie da vivere e sognare, ma vogliono dare qualcosa di più.

Uno spunto per riflettere su questo mondo sempre più malato e irresponsabile. Su una realtà sfrontata che, in troppi casi, supera di gran lunga la fantasia del più fervido degli scrittori.

Un noir, un thriller, un giallo? Credo che “666 – Strani Segni Sulla Pelle” sia tutto questo. Una sequenza di brividi ed emozioni da vivere tutta d’un fiato.»

Roberto Tartaglia

Scrittore indipendente

Sito personale dell’autore: http://www.robertotartaglia.com/

Progetto online per imparare come pubblicare e promuovere un libro senza una casa editrice: http://www.viverediscrittura.it/

Annunci